Gli ultimi

Gli ultimi di Vito Pandolfi e padre David Maria Turoldo, ispirato al racconto autobiografico di Turoldo “Io non ero un fanciullo”, è un film sulla vita dei contadini friulani negli anni Trenta, girato interamente in Friuli con attori non professionisti. Nel progetto originale di Turoldo doveva essere il primo episodio di una trilogia ma è rimasto il suo unico film.